martedì 12 dicembre 2017
Pali di fondazione: esempio di cedimento in un palazzo a Shanghai, Cina
Riduci

Piccolo inconveniente occorso in Cina, a Shanghai. Un palazzo di 13 piani si è accasciato al suolo, ma rimanendo pressoché intatto.

Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Stavano scavando per costruire dei box sotterranei adiacenti al palazzo, nel lato nord. Il palazzo è stato costruito praticamente privo di fondazioni.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Hanno scavato fino ad una profondità di circa 5 metri, accumulando la terra di risulta dal lato opposto.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
La pioggia che è caduta nel frattempo ha rimosso la terra sotto ai pali di fondazione, dal lato nord. A questo punto, si è verificata una sollecitazione di flessione pari a 3000 tonnellate, più di quanto i pali di fondazione potessero sostenere.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
I pali di fondazione si sono rotti.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
A questo punto, l'edificio si è accasciato dal lato nord.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
E meno male che i palazzi circostanti non erano vicini, altrimenti avrebbero potuto creare un effetto domino!
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Questi sono i pali di fondazione che hanno ceduto.
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Pali di fondazione - Esempio di cedimento
Stampa  

Dr. Umberto Pivetta - Geologo | Piazza della Libertà, 37 | 36057 Altavilla Vic.na (VI) | Tel./Fax: 0444 340136 - E-mail: pivetta@geologos.it

Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso
Dr. Umberto Pivetta - Geologo - Vicenza - P.ta IVA 01737790244